Agevolazioni per Gasolio e GPL ad uso riscaldamento per zone non metanizzate – Anno 2024

Dettagli della notizia

Si avvisano tutti i beneficiari della riduzione del prezzo sul gasolio e G.P.L., usati come combustibili per il riscaldamento, impiegati nelle frazioni non metanizzate dei Comuni ricadenti nella zona climatica E, che è stata approvata la deliberazione...

Data:

28 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Urbanistica

Descrizione

Si avvisano tutti i beneficiari della riduzione del prezzo sul gasolio e G.P.L., usati come combustibili per il riscaldamento, impiegati nelle frazioni non metanizzate dei Comuni ricadenti nella zona climatica E, che è stata approvata la deliberazione consigliare n. 9 del 04.03.2024 che individua le zone non metanizzate.

Può usufruire della riduzione del prezzo per la fornitura del combustibile per riscaldamento chi si trova contemporaneamente nelle seguenti condizioni:
- nelle porzioni del territorio, esterne all’ambito rappresentato nell’allegato A) della delibera n. 9/2024,
- gli edifici posti ad una distanza, misurata lungo il tragitto tecnicamente più breve, non inferiore a ml. 20 dalla rete di distribuzione del gas metano, intendendo con ciò il punto di possibile allacciamento quale la recinzione, il confine di proprietà, ecc.

Presso l'Ufficio Urbanistica - Edilizia Privata, nella sede comunale di Piazza Vittorio Emanuele II, n. 1, è possibile avere copia del i fac-simile della dichiarazione sostitutiva e dell'allegato A che identifica le aree escluse dal diritto alla riduzione del costo del gasolio e del GPL in quanto identificate come "centro abitato ove ha sede la casa comunale.
Per l'esatta identificazione delle zone servite dalla rete di distribuzione del gas metano del Comune di Pieve di Soligo si deve consultare il locale gestore della rete, la ditta AP Reti Gas s.p.a, del gruppo AscoPiave, con sede in via Verizzo 1030 - 31053 Pieve di Soligo (TV), tel. 0438 980098 - PEC apretigas@pec.apretigas.it - www.apretigas.it.

Tutti gli aventi diritto al beneficio, possono presentare al proprio fornitore, una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà contenente la dichiarazione che l’impianto di riscaldamento è ubicato in porzioni di territorio ricadenti nelle zone non metanizzate come da atto deliberativo adottato dal Consiglio Comunale.
Di seguito si possono visionare/scaricare i seguenti documenti:

Ultimo aggiornamento: 08/04/2024, 10:11

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri