Regione del Veneto

Vademecum per una gestione sostenibile dei rifiuti


schema gerarchia priorit├â  gestione rifiuti direttiva europeaLa regione del Veneto mette a disposizione per gli Enti pubblici e i cittadini il “Vademecum per una gestione sostenibile dei rifiuti”, elaborato dal Tavolo Tecnico competente istituito nell'ambito di un Protocollo d’Intesa regionale sul GPP - Green Public Procurement (Appalti Pubblici Verdi), per la reale integrazione di requisiti ambientali e sociali nella politica degli acquisti verdi e per la realizzazione di opere pubbliche sostenibili. Questo protocollo  è stato sottoscritto in data 17.04.2019 tra importanti Enti del territorio impegnati per la promozione degli Acquisti Verdi: Regione del Veneto, l’Università degli Studi di Padova, l’Università Ca’ Foscari di Venezia, l’Università degli Studi di Verona, l’Università IUAV di Venezia, Unioncamere del Veneto ed ARPAV.

Il documento si rivolge direttamente a ciascun cittadino ed Ente, sottolineando nell'introduzione che "i tuoi gesti quotidiani fanno la differenza".

La Direttiva 2008/98/CE (recepita in Italia con il D.Lgs. 205/2010) ci ha fornito una gerarchia di priorità di intervento legate ai rifiuti che è importante ricordare:
schema gerarchia priorit├â  gestione rifiuti direttiva europea
Ecco i temi trattati nel Vademecum:

Strategie e priorità:
- La Regione Veneto e i Sustainable Goals
- La gerarchia delle strategie relative ai rifiuti
- Il Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti del Veneto
- GPP ed Economia Circolare

Vademecum per la prevenzione dei rifiuti:
- Riduco
- Riutilizzo
  • Riciclo:
  • Riconosco- Separo e faccio la raccolta differenziata (Organico, Imballaggi in plastica, Carta e cartone, Imballaggi in vetro, Imballaggi in metallo).
- I gestori del servizio
- Scelgo sempre la sostenibilità

Vademecum per una gestione sostenibile dei rifiuti (pdf - 2 MB)

(Venerdì 13 Maggio 2022)
 
torna all'inizio del contenuto