Regione del Veneto

Pieve Comune "Riciclone" e "Rifiuti free" 2013


attestato Pieve di Soligo comune riciclone 2013Pieve di Soligo si conferma anche per il 2013 tra i comuni virtuosi d'Italia meritando ancora una volta l'appellativo di "riciclone" e salendo in ottava posizione a livello nazionale tra i comuni con più di 10.000 abitanti.
Legambiente, per la predisposizione del dossier 2013, quest'anno è andata a “rovistare” nel sacco della spazzatura dei migliori comuni e si è accorta che sono 330 quelli che hanno prodotto meno di 75 chilogrammi a testa di rifiuto secco indifferenziato in un anno. Questi comuni sono stati quindi definiti “rifiuti free”, comuni a bassa produzione di immondizia e ad alta raccolta di materiali. Il comune di Pieve di Soligo, con i suoi soli 49,66 kg/anno/procapite di rifiuto secco indifferenziato, si è ben meritato anche il nuovo appellativo.

Il Dossier 2013 restituisce una distribuzione dei comuni virtuosi concentrati principalmente nel triveneto ed evidenzia che in queste aree del territorio la gestione è prevalentemente a carattere consortile, nel nostro caso il Consorzio per i Servizi di Igiene del Territorio Treviso 1 denominato "C.I.T.".
I  cittadini  serviti  dai  sistemi  omogenei  e  collaudati  garantiti  da  consorzi  sono  oltre  4,5 milioni, più della metà del totale dei cittadini ricicloni che sono invece 7,8 milioni. A testimoniare che insieme è meglio e costa meno, che col porta a porta il materiale raccolto è più pulito e può essere riciclato a un costo più basso per tornare a rivivere grazie a quelle imprese che hanno scommesso su un’economia verde.

I cittadini di Pieve di Soligo, con il 77,1% di raccolta differenziata, sono sempre parte attiva nel recuperare materiali da destinare alla produzione di nuovi beni e nell'abbattere le emissioni di gas climalteranti, permettendo al comune di restare al passo con la parte migliore d’Europa, confermandosi a livello nazionale tra i comuni più attenti alla gestione dei rifiuti.
Infatti, con il risultato di 344 kg/abitante/anno, la produzione di Rifiuti Solidi Urbani (R.S.U.) totali procapite per anno nel Comune di Pieve di Soligo ancora una volta è stata inferiore alla media provinciale.
Un risultato davvero importante ottenuto grazie alla collaborazione di tutti.

Scarica il Dossier Comuni Ricicloni e l'attestato ottenuto da Pieve di Soligo.

Rifiuti procapite dal 2006 al 2012


(Mercoledì 19 Febbraio 2014)

torna all'inizio del contenuto