Regione del Veneto

5. Energia


lampadinaA PROPOSITO DI... ENERGIA

"Noi, in quanto individui, siamo tenuti a fare qualcosa, anche se ci sembra di poco conto. Solo perché spegnere la luce uscendo da una stanza non ci sembra importante, non significa che non dobbiamo farlo" (14th Dalai Lama)
 
L’energia è da sempre un bene indispensabile per la nostra vita quotidiana. Con l’energia scaldiamo e rinfreschiamo le nostre case, facciamo funzionare i mezzi di trasporto e una moltitudine di altre cose. Consideriamo l’energia come qualcosa di infinito e il cui uso è ininfluente rispetto all’ambiente in cui viviamo. Ma non è così! A fronte di un costante aumento della domanda di energia, le fonti fossili vanno via via esaurendosi ed il loro utilizzo influisce pesantemente sul sistema "Terra". Infatti la produzione ed il consumo di energia non portano solo benefici al nostro modo di vivere: essi sono causa anche di un’alterazione dell’ambiente con conseguenze molto gravi. I combustibili fossili, dai quali ricaviamo circa il 90% dell’energia di cui abbiamo bisogno, bruciando emettono anidride carbonica, CO2, uno dei gas che causano il riscaldamento per effetto serra che si sta verificando sul nostro pianeta. Inoltre i processi di combustione producono ossidi di carbonio (COX), di azoto (NOX), di zolfo (SOX), idrocarburi (HC), che sono causa di una serie di altre modificazioni ambientali, quali l’inquinamento delle città e le piogge acide.
 
Eppure esiste una "fonte" di energia pulita di grosse potenzialità: il risparmio energetico.
 
Sul sito di ARPAV è disponibile in formato pdf una pubblicazione informativa sul corretto uso dell'energia (pdf - 781 kB).
torna all'inizio del contenuto