Regione del Veneto

Programma convegno

Zanzotto, un secolo. Da Pieve di Soligo al mondo
Convegno internazionale nel centenario della nascita

Pieve di Soligo, 8-10 Ottobre 2021
Cinema-Teatro Careni

 

Venerdì 8 Ottobre
14:00     Saluti istituzionali e introduzione ai lavori di Niva Lorenzini e Luciano Cecchinel. Presenta Francesco Carbognin
 
14:30      Prima sessione, Dalla Cal Santa ai Megasecoli, presiede Giulio Ferroni:
Michael Jakob, «No, tu non mi hai mai tradito, [paesaggio»]; Francesco Vallerani, «Tutto è muto e sconosciuto e perduto»: Andrea Zanzotto e l’Antropocene            
 
16:30      Tavola rotonda condotta da Giuseppe Sandrini:
Lorenzo Cardilli, In lotta col sacro: Zanzotto e l’Antico Testamento; Sara Massafra, «Scienze lingue e profezie»: per una geologia semantica; Tommaso Gennaro, «terra – passato di tombe». Tracce della storia in Andrea Zanzotto e Paul Celan; Silvia De March, «Cambiare tutto: non annoiare, né opprimere». Andrea Zanzotto formatore di docenti



PRENOTA QUI
____________________________________________________________________

 

21.00     Proiezione di Logos Zanzotto di Denis Brotto; l’autore dialoga con Gianfranco Bettin e Luciano De Giusti.  Precedono un video di Giuliano Scabia con un ricordo di Giorgio Tinazzi. Conduce Matteo Giancotti

PRENOTA QUI
_____________________________________________________________________

 

 


Sabato 9 Ottobre

09.00        Escursione ai luoghi del poeta (orari indicativi): Ossario del Montello (h. 9.40); Antica Pieve di San Pietro di Feletto (h. 11.15); Crode del Pedrè (h. 12.30). Interventi di Giovanna Frene (Nervesa, galateo in pietra) ed Enio Sartori (Sotto il segno della catastrofe, tra natura e storia); letture di Pierluigi Tomasi. Introduce Andrea Cortellessa
 
___________________________________________________________________

 

15:00    Seconda sessione, Dal segno ai segni, presiede Silvana Tamiozzo:
Felice Cimatti, 'l me vero dir. Lacan lettore di Zanzotto; Daniele Ceschin, L’Italia civile di Andrea Zanzotto attraverso il Novecento
                                                    
17:00     Tavola rotonda condotta da Laura Barile:
Luca Stefanelli, Catastrofi ed «estimità»; Elisa Tonani, Il «vuoto mobile»: grafismi e interpunzioni di Zanzotto; Elenio Cicchini, Lingua della poesia e marionetta. Il gran teatrino di Zanzotto; Chiara Portesine «Umbra fuimus fumo e fumetto»

PRENOTA QUI
_____________________________________________________________________

 

21.00 Replica proiezione di Logos Zanzotto di Denis Brotto

PRENOTA QUI
_____________________________________________________________________
 

 

 

Domenica 10 Ottobre

 

9:00       Dalla tradizione all’avvenire, presiede Stefano Dal Bianco:
Francesco Zambon, Zanzotto e la tradizione letteraria italiana; Natascia Tonelli, Del «materno e naturale»: Petrarca «e la madre norma»; Massimo Natale, Fra «gioia» e «ultrasolido nulla»: sul Leopardi di Zanzotto
 
11:00     Tavola rotonda condotta da Gilberto Lonardi:
Marco Manotta, Zanzotto pastorale e gli «umili virgili» della tradizione bucolica; Michele Bordin, «Nel farsi e disfarsi»: trenodie per Pasolini; Alberto Cellotto, L’occhio a Georges Bataille
 
12:30      Conclusioni di Massimo Cacciari e saluti istituzionali

 

PRENOTA QUI
_____________________________________________________________________

 

Nel pomeriggio inaugurazione del restauro della casa paterna in Cal Santa, Pieve di Soligo



 

torna all'inizio del contenuto