Regione Veneto

Documenti e procedimenti amministrativi

RIEPILOGO PROROGHE MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI.
E' qui disponibile l’elenco delle formalità che beneficiano delle proroghe previste dagli artt. 92/4°, 103/1°, 103/2°, 103/3° e 104 del decreto-legge 18/2020.

CARTE DI IDENTITÀ IN SCADENZA VALIDE FINO AL 31 AGOSTO. NON PER L'ESPATRIO.
Si comunica che il Consiglio dei Ministri, con D. L. n. 18 del 17/03/2020 (G. U. n. 70 del 17/03/2020), ha stabilito la proroga al 31 agosto 2020 della validità dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto ‘Cura Italia’ – (17/03/2020).
Il decreto legge prevede perciò che  i documenti ”rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto” restano validi fino 31 agosto 2020.
In ogni caso  “la validità ai fini dell’espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata nel documento”. Per essa, quindi, non è prevista nessuna estensione.

SOSPENSIONE TERMINI DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI
Ai sensi dell’art. 103 del Decreto-Legge del 17 marzo 2020, n. 18 recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, i termini dei procedimenti amministrativi in scadenza, pendenti dal 23.02.2020, erano stati sospesi sino al 15.04.2020.
Successivamente, il decreto “Liquidità”, approvato lunedì 07.04.2020 dal Consiglio dei Ministri, ha prorogato ulteriormente la sospensione fino al 15 MAGGIO 2020.
torna all'inizio del contenuto