Regione del Veneto

Nuovo servizio facoltativo di raccolta verde e ramaglie

Pubblicata il 06/05/2022

A decorrere dal giorno 06.06.2022 partirà anche il nuovo servizio facoltativo per la raccolta a domicilio del rifiuto verde e ramaglie anche a Pieve di Soligo.
Gli utenti che aderiranno questo nuovo servizio facoltativo a pagamento per la raccolta porta a porta del verde e delle ramaglie, dovranno provvedere a ritirare l'apposito nuovo bidone da 240 litri.
Per chi invece non intende aderire a questo servizio facoltativo continua la possibilità di conferire tale rifiuto presso l’Ecocentro sito in cal Bruna, senza costi aggiuntivi, rispettando i limiti previsti da Regolamento (0,5 metri cubi giornalieri). Si coglie l'occasione anche per ricordare che l’erba e le ramaglie all’interno del cassone devono essere conferite sfuse, preventivamente eliminando quindi eventuali sacchi utilizzati per il trasporto.

COME FUNZIONERA’ IL NUOVO SERVIZIO DI RACCOLTA A DOMICILIO A PAGAMENTO?
Alle utenze che decideranno di attivare il nuovo servizio di raccolta a domicilio, verranno addebitati i seguenti importi:
- € 15,00 una tantum (più Iva 22%) per l’attivazione del servizio e la consegna a domicilio del contenitore. L’importo verrà addebitato nella fattura di consuntivo di competenza;
- € 40,00 annui (più Iva 10% ed Addizionale Provinciale 5%) per il servizio di raccolta previsto.
L’importo verrà addebitato annualmente nella fattura di consuntivo dell’anno di competenza fino alla revoca del servizio.

La somma annua sopra indicata dà diritto allo svuotamento quindicinale del/dei contenitori da lt 240 per il periodo da febbraio a dicembre (il servizio sarà settimanale nei mesi di aprile e maggio), secondo le giornate indicate nel calendario che verrà fornito.
Si sottolinea che, nel caso in cui l’utenza necessiti di più contenitori, in aggiunta al costo sopra indicato, verrà addebitato un importo pari a € 15,00 annui (più IVA ed Addizionale Provinciale) per ogni bidone richiesto in più.

Esempi:
1. l’utenza richiede n. 1 contenitore del verde da lt 240
Addebito:  € 15,00 (più iva 22%) +
               € 40,00 (più iva 10% e add. prov. 5%).
2. l’utenza richiede n. 3 contenitori del verde da lt 240
Addebito:  € 15,00 (più iva 22%) +
               € 40,00 (più iva 10% e add. prov. 5%) +
               € 15,00 (più iva 10% e add. prov. 5%) +
               € 15,00 (più iva 10% e add. prov. 5%).

Gli sfalci di verde e ramaglie dovranno essere inseriti sfusi nell’apposito cassonetto con l’aggiunta di massimo n. 3 fascine di ramaglie ben legate, pari ad una volumetria complessiva di 0,5 metri cubi, ogni fascina non dovrà superare i 10 kg di peso e una lunghezza massima di un metro. È vietato il conferimento in sacchi in PE (plastica - polietilene).

ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO
Le utenze interessate all’attivazione del nuovo servizio a pagamento potranno effettuarlo nei seguenti modi:
1. Ritirando il contenitore presso il magazzino comunale sito in Cal Bruna nelle seguenti giornate di distribuzione dedicate:
GIORNO ORARIO
Venerdì 27/05/2022  dalle ore 14.30 alle ore 18.00
Sabato 28/05/2022 dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Lunedì 30/05/2022 dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Per agevolare il ritiro del bidone si specificano le misure del contenitore destinato al servizio verde/ramaglie:

Nel caso l’utente decida per questa opzione, e provveda quindi in autonomia al ritiro, non verranno addebitate le spese di attivazione e consegna di € 15,00.
2. Ricevendo il contenitore presso la propria utenza. In questo caso è necessario compilare il modulo allegato e trasmetterlo a Savno tramite:
- fax: 0438/964791;
- mail: porta-a-porta@savnoservizi.it;
- consegna al personale presente durante le giornate di distribuzione sopra indicate.
Il bidone verrà quindi consegnato a domicilio e sulla fattura di consuntivo 2022 sarà addebitato il costo previsto.
La consegna dei contenitori verrà organizzata entro la data di attivazione del servizio.

UTENZE CONDOMINIALI
La nuova raccolta può essere attivata dal Condominio inteso come intestatario utenza. In questo caso è necessario che la richiesta venga inoltrata dall’Amministratore condominiale, tramite il modulo allegato, comunicando i dati fiscali del Condominio necessari all’emissione della fattura. Il servizio non verrà quindi addebitato ai singoli condomini, ma al condominio stesso. Sarà poi cura dell’amministrazione condominiale recuperare la spesa sostenuta.
Si ricorda che nei giorni di raccolta l’esposizione ed il ritiro dopo lo svuotamento dei cassonetti in proprietà privata, rimane a carico dei condomini stessi.
Per procedere alla richiesta del contenitore condominiale l’Amministratore dovrà provvedere alla compilazione e all’invio del modulo allegato “MODULO ADESIONE SERVIZO RACCOLTA VERDE E
RAMAGLIE PER CONDOMINI”. Il contenitore verrà poi consegnato a domicilio entro la data di attivazione del servizio.

Per agevolare e semplificare le operazioni di consegna dei nuovi contenitori e per evitare disguidi e inesattezze chiediamo a tutti di voler osservare le seguenti semplici regole:
- presentarsi al ritiro muniti di documento di identità;
- il ritiro dovrà essere effettuato dall’intestatario dell’utenza (persona cui è intestata la fattura). Eventuali conviventi/coobbligati/terze persone potranno occuparsi del ritiro presentando la delega sottoscritta dall’utente rappresentato (vedi modulo in calce).

Ricordiamo che il numero verde 800.098.288 (interno n.5), il fax 0438/964791 e l’indirizzo mail porta-a-porta@savnoservizi.it, sono a disposizione degli utenti per qualsiasi informazione.
La ringraziamo per l’attenzione e la collaborazione che vorrà prestarci auspicando nel buon esito dell’iniziativa per un territorio più vivibile e accogliente nell’interesse comune.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato PIEVE lettera utenti nuova verde e moduli da compilare.pdf 156.87 KB

Categorie AMBIENTE

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto