Regione del Veneto

Con Stefano Massini e le sue emozioni ritorna PaesAgire

Pubblicata il 02/04/2022
Dal 02/04/2022 al 26/06/2022


PaesAgire ritorna con nuovi contenuti e con una nuova veste grafica: un logo che racconta la stretta relazione fra luoghi e persone. Dalla prima edizione del 2008 agli obiettivi del dossier per la candidatura a Capitale Italiana della Cultura 2022, le tematiche paesaggistiche sono state al centro di numerose riflessioni, esperienze e progettualità.

L’inserimento nel  2019 delle “Colline del Prosecco” nel Patrimonio Unesco, ha dato un importante riconoscimento al nostro “paesaggio culturale”, sottolineando la centralità di queste tematiche per la gestione del nostro territorio e per uno sviluppo sostenibile. Ogni paesaggio è la “mediazione vitale tra uomo e ambiente”. Quali sono i rapporti con l’ambiente che ci circonda? Che relazione c’è tra il paesaggio e le nostre comunità? Come esprimiamo oggi la nostra appartenenza al posto in cui viviamo? Quali sono i valori dei luoghi e chi se ne prende cura?

Avremo modo di approfondire alcune di queste tematiche con gli appuntamenti della prima parte del programma di PaesAgire 2022, per scoprire attraverso varie esperienze, qual è la nostra relazione con il paesaggio e che cosa del paesaggio ignoriamo o conosciamo.

Il primo appuntamento, mercoledì 6 aprile alle 21.00 presso il Cinema-Teatro Careni, vedrà la straordinaria partecipazione di Stefano Massini. Drammaturgo e appassionato narratore, definito da Repubblica “il più popolare raccontastorie del momento”, porterà in scena il caleidoscopio di sentimenti che dominano la vita umana con un susseguirsi di storie e di esempi irresistibili, con l’obiettivo unico di chiamare per nome ciò che ci muove da dentro (biglietti  12  - 10 €  prevendita o prenotazione consigliate).

La rassegna PaesAgire è promossa dalla Città di Pieve di Soligo in collaborazione con Echidna Associazione Culturale e gode del patrocinio dell’Associazione per il Patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene e dell’Osservatorio per il Paesaggio delle Colline dell’Alta Marca.

Programma generale

BIGLIETTI on-line (disponibile fino al giorno precedente)
www.eventbrite.it
 
Prenotazioni  e informazioni
Tel. 371. 1926476 (orari ufficio) mail: info@echidnacultura.it
Tel 340. 9446568 (il giorno di spettacolo)


 

Categorie CULTURA

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto