Regione del Veneto

Notiziario del Comune di Pieve di Soligo - Dicembre 2021 n. 1

Pubblicata il 20/12/2021

Cari Concittadine e Concittadini,
siamo al volgere di questo impegnativo anno ancora segnato dall’emergenza Covid-19 con la quale abbiamo imparato a condividere e a confrontarci anche se molto ancora rimane da fare per sconfiggere questo male che ha portato sofferenza e lutti anche nella nostra comunità.
Per questo e per il periodo avvenire mi sento di raccomandare ancora un più attento uso dei dispositivi e delle misure di prevenzione invitando al vaccino; solo così lasceremo alle spalle questi anni difficili sotto gli aspetti sociali, sanitari ed economici.
Dal punto di vista dell’Amministrazione comunale, anche per trarre un piccolo bilancio, lo sforzo è stato massimo per non far mancare il giusto sostegno a quanti in difficoltà, attraverso l’erogazione di contributi sia in ambito sociale che commerciale, ma anche un aiuto concreto di sostegno alle scuole con la devoluzione di contributi ad asili e all’Istituto Comprensivo Toniolo.
Oltre alla gestione straordinaria dell’emergenza, non sono mancate le attività svolte in campo culturale in questo particolare anno in cui ricorrono i centenari di due nostri illustri concittadini, il Senatore Francesco Fabbri e il Poeta Andrea Zanzotto.
E’ un anno di grandi soddisfazioni e traguardi: siamo entrati nella “top ten” delle città finaliste a Capitale Italiana della Cultura 2022 e ci è stato conferito il titolo di Città per meriti artistici e culturali dal Presidente della Repubblica.
Attenzione è stata posta a tutti gli ambiti, al teatro, alla musica e all’arte, riattivando, compatibilmente con le misure sanitarie in corso, le attività sia ordinarie che straordinarie.
Molti progetti pubblici sono stati portati avanti e avviati, tra i quali, l’impegnativo progetto di abbattimento delle barriere architettoniche di piazza Balbi Valier e altri come il restauro del nuovo Municipio, che si è concluso.
Nel prossimo anno verranno avviate le seguenti opere:
  • le asfaltature di via Zanzotto, via Garibaldi, via Mazzini e via Giolitti
  • la realizzazione di un ascensore presso l’Istituto Comprensivo Toniolo
  • gli interventi manutentivi alla scuola Zanzotto
  • l’adeguamento sismico del ponte di via Aldo Moro
  • la progettazione definitiva e l’avvio della gara delle ex scuole di Barbisano
  • la messa in sicurezza del percorso Monaco-Venezia da via Toti dal Monte e via del Castello con interventi per la messa in sicurezza stradale.
Proseguono inoltre le collaborazioni con ATS per il rifacimento delle linee dell’acquedotto e della fognatura che intersecano via Fabbri e via Mussa Alta e l’importante intervento di rifacimento del Card, il centro per il conferimento dei rifiuti che in collaborazione con Savno, verrà completamente ristrutturato e messo a norma, unitamente all’allargamento e sistemazione della Cal Bruna.
Infine, in questi mesi si sono avviati i lavori di infrastrutturazione con la fibra ultra veloce da parte di Telecom, che porterà la nostra città ad essere una delle prime nel territorio provinciale con questo tipo di servizio.
Desidero inoltre esprimere con orgoglio un ringraziamento a tutte le società sportive ed agli atleti che hanno saputo superare con slancio questo difficile momento, raggiungendo sia in squadra che individualmente prestigiosi risultati in ambito sportivo.
A tutti Voi e alle Vostre famiglie giungano i più cari Auguri di serene Festività Natalizie, miei personali e dell’Amministrazione comunale.
 
Stefano Soldan
Sindaco della Città di Pieve di Soligo
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato pieve_di_soligo_dicembre_5_WEB.pdf 11.12 MB

Categorie PUBBLICAZIONI

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto