Regione del Veneto

Zanzotto e la luna, fra poesia, musica e video - Senhal - 25 settembre Teatro Careni

Pubblicata il 07/09/2021
Dal 07/09/2021 al 25/09/2021

Quattro bravissime poete, con quattro musicisti altrettanto bravi, interpretano Gli sguardi i fatti e senhal, sotto l’obiettivo della telecamera di uno dei migliori videoartisti europei che ne farà quattro videopoesie.
 
Interpretare Zanzotto
Gli Sguardi i Fatti e Senhal
Zanzotto e la luna, fra poesia, musica e video
 
A cura di Lello Voce
con la consulenza letteraria di Stefano Dal Bianco
 
Pieve di Soligo Teatro Careni 25 settembre - ore 21.00
con
Marthia Carrozzo & Frank Nemola
Eugenia Galli & Lorenzo Dal Pan
Monica Matticoli & Miro Sassolini
Sara Ventroni & Alessandro D’Alessandro
e con Stefano Dal Bianco e Lello Voce
Video Gianluca Abbate
 
Ognuna delle poete proporrà un’interpretazione scenica di Senhal. Ne farà in qualche modo un’opera nuova, anche sua, in dialogo - a distanza di tempo, di scelte di poetiche, di generazioni - con il Maestro.
 
Perché Zanzotto, come ogni grande Maestro, non è un albero, ma un seme, o un rizoma.
 
L'evento, che rientra nella cornice delle celebrazioni ufficiali per il centenario della nascita di Andrea Zanzotto, è promosso e organizzato dalla Città di Pieve di Soligo. Fa parte del circuito RetEventi Cultura 2021 ed è sostenuto da Banca Prealpi SanBiagio e dal Gruppo AscoPiave.
 
Entrata libera - Prenotazione obbligatoria nel rispetto delle vigenti disposizioni alla data delle attività, per il contenimento del contagio da Covid19 www.bit.ly/pievecultura   Info: 0438-985380
 
 
 
 

Categorie CULTURA

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto