Regione del Veneto

Tributo a Francesco Fabbri. Uomo, Cristiano, Statista. Ricordi e testimonianze

Pubblicata il 23/07/2021

Nel centenario della nascita dell'insigne uomo politico e delle istituzioni Pieve di Soligo rende omaggio alla persona e all'opera del senatore e ministro Fabbri giovedì 29 luglio alle ore 18.30 negli spazi aperti del complesso storico di Corte Morona. Proprio nel giorno del quarantacinquesimo anniversario della nomina di Fabbri alla guida del Ministero della Marina Mercantile Istituto Beato Toniolo. Le vie dei Santi, Azione Cattolica diocesana, Associazione Amici di don Mario Gerlin, Ente ecclesiastico Balbi Valier, Fondazione Francesco Fabbri, Associazione musicale Toti Dal Monte, Comitato per il PalaFabbri insieme alla città di Pieve di Soligo hanno promosso l'evento con l'intento di raccontare ed evidenziare la statura spirituale, morale, culturale, sociale e istituzionale dell'esponente politico democratico cristiano a partire dalle sue radici di fede, ideali e autentico servizio alle comunità e ai territori. Interverranno Enrico Ioppo, presidente dell'AC vittoriese, Stefano Zanin presidente dell'ente ecclesiastico balbi Valier, Bruno Dal Col vicepresidente della Fondazione Francesco Fabbri, Pierina Gerlin presidente dell'Associazione Amici di don Mario Gerlin, Arnaldo Brunetto già sindaco di Motta di Livenza e deputato al Parlamento, Ivano Sartor autore di una recente biografia di Fabbri e già direttore degli archivi contemporanei di storia politica di Fondazione Cassamarca, con Marco Zabotti direttore scientifico dell'Istituto Beato Toniolo, coordinatore di VIP e promotore del comitato cittadino per il PalaFabbri.
Interventi musicali a cura del Gruppo Solisti della Piccola Orchestra Veneta.
Ingresso libero
Prenotazione obbligatoria : www.bit.ly/pievecultura
In caso di maltempo presso l'Auditorium Battistella-Moccia
 

Categorie CULTURA

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto