Comune di Pieve di Soligo

Borse di studio di merito

Pubblicata il 28/06/2018

Bando di selezione per il conferimento di borse di studio per merito a favore di studenti residenti nel territorio comunale
frequentanti scuole secondarie di II grado nell'anno scolastico 2017-2018
 
Art. 1 - Oggetto.
Con deliberazione di Giunta Comunale n. 67 del 14 maggio 2018 il Comune di Pieve di Soligo indice una selezione per l'attribuzione di n. 10 borse di studio a favore di studenti residenti nel Comune di Pieve di Soligo, frequentanti nell'anno scolastico 2017/2018 scuole secondarie di secondo grado, conseguendo la promozione alla classe o al corso successivo:
n. 2 borse di studio di importo pari ad €. 100,00= per coloro che hanno frequentato la prima classe della scuola secondaria di 2° grado;
n. 2 borse di studio di importo pari €. 150,00= per coloro che hanno frequentato la seconda classe della scuola secondaria di 2° grado;
n. 2 borse di studio di importo pari €. 150,00= per coloro che hanno frequentato la terza classe della scuola secondaria di 2° grado;
n. 2 borse di studio di importo pari €. 150,00= per coloro che hanno frequentato la quarta classe della scuola secondaria di 2° grado;
n. 2 borse di studio di importo pari €. 300,00= per coloro che hanno conseguito il diploma di maturità con voto in uscita pari o superiore a 96/100 e risultano iscritti ad un corso universitario; 

Art. 2 - Requisiti per l'ammissione alla selezione.
Possono presentare domanda per ottenere la borsa di studio gli studenti residenti a Pieve di Soligo frequentanti, nell'anno scolastico 2017/2018, istituti di istruzione secondaria di 2° grado autorizzati a rilasciare titoli riconosciuti dallo Stato in possesso dei seguenti requisiti:
media non inferiore a 8/10 sulla base di tutte le discipline obbligatorie, in riferimento alle indicazioni del Ministero della Pubblica Istruzione;
assenza di debiti formativi. 
Risultano esclusi gli studenti che siano già in possesso di altri diplomi di scuola secondaria di 2° grado.
 
Art. 3 - Criteri di assegnazione.
Ai fini della formazione della graduatoria, tutte le richieste verranno classificate in base al merito scolastico e l'erogazione avverrà secondo l'ordine decrescente della graduatoria, fino all'esaurimento dell'importo stanziato.
In caso di parità di merito relativamente agli studenti che hanno frequentato le classi prime - seconde - terze - quarte, la precedenza nella graduatoria verrà assegnata in base alla maggiore età.
In caso di parità di merito relativamente agli studenti frequentanti la classe quinta, la precedenza nella graduatoria verrà assegnata in base alla media voti di presentazione all'esame di maturità. In caso di ulteriore parità l'assegnazione verrà effettuata in base alla maggiore età.
Le domande per la concessione del premio di studio, redatte in carta libera su moduli da ritirarsi presso la Segreteria degli Istituti o presso il Comune, dovranno essere presentate all'Ufficio Segreteria del Comune.
L'erogazione in favore degli studenti che risulteranno assegnatari del beneficio di cui trattasi in base alla graduatoria, sarà disposta con provvedimento del Responsabile dell'Ufficio Unico Scuola Pieve di Soligo-Refrontolo.
 
Art. 4 - Domanda e documentazione da presentare.

La domanda, come da fac-simile, deve essere presentata in carta libera, sottoscritta da uno dei genitori, o dallo studente se maggiorenne, accompagnata da copia del documento di identità del sottoscrittore, e deve contenere le sotto indicate dichiarazioni sostitutive comprovanti:
titolo di studio conseguito, profitto scolastico riportato e nello specifico, i voti ottenuti nelle varie materie di insegnamento di tutte le discipline obbligatorie, in riferimento alle indicazioni del Ministero della Pubblica Istruzione;
voto del diploma di maturità.Ferme restando le sanzioni penali previste dall'art. 75 del D.P.R. 445/2000 qualora dal controllo emerga la non veridicità delle dichiarazioni, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguenti al provvedimento ottenuto sulla base di dichiarazione mendace.
 
Art. 5 - Presentazione della domanda e disposizioni varie.
La domanda di partecipazione all'assegnazione delle borse di studio, disponibile presso l'Ufficio Segreteria del Comune di Pieve di Soligo (orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì ore 9.00 - 12.30, lunedì ore 15.00 – 17.30) e sul sito internet www.comune.pievedisoligo.tv.it, deve pervenire entro e non oltre le ore 12.30 del 10 ottobre 2018 pena l'esclusione.
La domanda potrà essere recapitata con le seguenti modalità:
direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
tramite lettera raccomandata A.R., in questo caso ai fini del termine di scadenza di presentazione della domanda fa fede il timbro postale;
tramite posta elettronica semplice, se sottoscritte mediante la firma digitale ed inoltrate all'indirizzo mail protocollo@comune.pievedisoligo.tv.it;
tramite posta elettronica certificata personale (PEC) inviata all'indirizzo di posta certificata segreteria@pec.comune.pievedisoligo.tv.it.Le domande saranno valutate dal Responsabile dell'Ufficio Unico Scuola Pieve di Soligo-Refrontolo con la collaborazione dei Responsabili di Procedimento. La graduatoria finale, stilata in ordine decrescente di punteggio o media ottenuta, sarà approvata dal Responsabile del Servizio competente.
La premiazione finale avverrà con pubblica cerimonia la cui data sarà in seguito comunicata ai vincitori.
 
Art. 6 - Informativa.
Tutti i dati e le informazioni contenute nell’iscrizione saranno raccolte presso l’Ufficio Unico Scuola Pieve di Soligo e Refrontolo e trattate nel rispetto del Regolamento UE 769/2016, esclusivamente ai fini della gestione delle Borese di Studio.

IN ALLEGATO IL MODULO PER LA RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE DA PRESENTARE COMPILATA E FIRMATA ENTRO E NON OLTRE IL 10.10.2018

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Modulo.docx 16.72 KB

Facebook Google+ Twitter