Comune di Pieve di Soligo

L’arte tribale africana approda a Pieve di Soligo con la mostra “Africa: uomini, spirito, materia”

Pubblicata il 07/03/2019
Dal 07/03/2019 al 10/03/2019

L’associazione Venetoarte di Vittorio Veneto, con il contributo del Comune di Pieve di Soligo, ha organizzato una mostra sull’arte tribale africana dal titolo Africa: uomini, spirito, materia curata dall’arch. vittoriese Mario Da Re, che sarà allestita nella sede espositiva di Villa Brandolini a Pieve di Soligo.
 
La mostra contempla l’esposizione di opere provenienti da numerosi paesi dell’Africa sub sahariana e prodotte da numerose etnie, le più significative del panorama culturale africano. Saranno esposte circa 200 opere, appartenenti ad una collezione privata, e provenienti da vari paesi tra cui Burkina Faso, Benin, Camerun, R.D. del Congo, Costa d’Avorio, Gabon, Ghana, Guinea, Mali, Niger, Nigeria, Togo e altri paesi.
 
L’iniziativa ha lo scopo di avvicinare l’arte africana al pubblico italiano e far conoscere le tradizioni culturali di quel continente per meglio comprendere la cultura di persone che oggi frequentano normalmente le nostre città e facilitare quindi i reciproci rapporti, cancellando le diffidenze.
 
La mostra, che sarà inaugurata sabato 9 marzo alle ore 18.00 con l’intervento critico del prof. Cesare Poppi, è a ingresso gratuito e sarà corredata da un voluminoso catalogo con la riproduzione fotografica delle opere e corredato da testi sulle tradizioni, storia e cultura di molte etnie rappresentate dalle opere esposte.
 
Il momento conviviale del vernissage è offerto dagli sponsor tecnici Latteria Soligo e Consorzio Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore.
 
L’evento gode del patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Treviso, dell’Ambasciata del Benin e della Repubblica di Guinea. E’ sostenuta dalla Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi e dalle ditte Cesaf, Falmec e Venistar.
 
 
Villa Brandolini, Piazza Libertà 7 Pieve di Soligo
dal 10 marzo al 14 aprile 2019 - inaugurazione 9 marzo 2019 ore 18:00
Orari: venerdì 17.00-19.00; sabato 16.0-19.00; domenica 10.00-12.30 / 15.00-19.00
 
 
L'arch. Mario Da Re ha conseguito nel 2016 la laurea magistrale all'Accademia BB.AA. Di Venezia e si occupa di arte tribale africana da 35 anni. Su questo argomento ha già curato una mostra nel 2007 allo spazio espositivo "La Torre" di Vittorio Veneto.
La mostra vede la presenza del prof. Cesare Poppi, filosofo e antropologo, docente universitario e profondo conoscitore della cultura dei paesi dell'Africa centro-occidentale, dove ha vissuto per diversi anni; lo stesso prof. Poppi ha prodotto la prefazione al catalogo con un testo dal titolo "Il toro di Lubang".

Allegati

Nome Dimensione
Allegato LOCANDINA 35X50.pdf 17.43 MB

Facebook Google+ Twitter